Ridere. Per guarire

Ridere. Per guarire

set 27, 2011

 

In parte lo si sapeva già, ma adesso è verità scientifica. Ora gli esperti di cardiologia sanno che ridere fa davvero… buon sangue. Il buonumore svolge una funzione terapeutica tale da valere almeno quanto l’esercizio fisico e i farmaci.

 

La risata è portatrice di una forza positiva dall’effetto benefico e la sua incidenza sulle arterie compete egregiamente tanto con l’attività fisica quanto con le statine, ossia i farmaci somministrati contro il colesterolo. L’impatto positivo del buonumore sulla salute è stato misurato e ora documentato scientificamente in una ricerca dell’Università del Maryland, presentata al Congresso europeo di Cardiologia nell’agosto del 2011.

 

Ricercatori e scienziati dell’Università del Maryland sono arrivati a risultati sorprendenti procedendo, tra l’altro, ad un test nel quale hanno sottoposto un gruppo di volontari alla visione di film divertenti, come il noto “Tutti pazzi per Mary”, oppure mentalmente stressanti, come “Salvate il soldato Ryan”. Sono state eseguite oltre 300 misurazioni e nella quasi totalità i partecipanti dimostravano un aumento del flusso di sangue fino al 50% in più dopo la visione di una pellicola divertente mentre accadeva il contrario dopo aver assistito a scene e sequenze violente o drammatiche. Lo studio ha messo in evidenza il grande potere della risata.

 

L’essenziale di questi dati è riassunto nel seguente video da uno dei ricercatori che hanno portato la scienza medica a questa evidenza scientifica:

 

http://it.euronews.net/2011/09/21/ridere-per-vivere/

 

Lo Yoga della risata ha di certo un futuro!

 

Hahahahahahahaha

 

Leave a Reply